Blog di TOTTINA88

Leggi commenti per TOTTINA88 | Scrivi un commento per TOTTINA88
Visita l'homepage di TOTTINA88

Mi ritrovo qui su questo palcoscenico, di nuovo io
Mi ritrovi qui perchè il tuo appuntamento adesso è uguale al mio

Hai visto il giorno della mia partenza
Nel mio ritorno c’è la tua poesia
Stare lontani è stata una esperienza, comunque sia

Non ho mai smesso di amare te
Non ho mai tolto un pensiero a te
Non ho mai smesso

Ho cercato la bellezza e l’ho trovata in fondo alla semplicità
Ho cercato il mio passato perchè mi hanno detto che così si fa

Cerchiamo tutti la strada del bene
E la troviamo nelle vite altrui
E questa notte adesso ci appartiene

Non ho mai smesso di amare te
Non darei qualcosa che non c’è
E a modo mio (a modo mio)
So bene quanta fantasia ci vuole per partire
Si ritorna solo andando via

Di nuovo io (di nuovo io)
Di nuovo tu (di nuovo tu)
C’è chi si aspetta ad occhi aperti e non si perde più
Non perde più

Non ho mai smesso di amare te
Non ho mai tolto un pensiero a te
Non ho mai smesso

Io sono così
Mi hai chiesto “torna”, mentre erò già qui
( 14/11/2011 18:27:43 - N. 377509 )

http://www.youtube.com/watch?v=rYEDA3JcQqw




1 Aprile 2011

2 anni fà ....



Sei quì con  me ...


( 1/4/2011 01:33:12 - N. 377045 )
blog modificato il: 01/04/2011 01:35:32



...........
( 4/3/2011 03:13:51 - N. 376977 )

Buonasera,da dove iniziare ? 
mah sono tante cose che vorrei scrivere,tanti i pensieri.. 
ma ora mi risulta più difficile ,sfogarmi con un blog ,così senza timore ,
prima era tutto più semplice ,prima non me ne fregava nulla,e scrivevo anche 
con l'incoscienza di quegli anni.. 
Adesso quante cose sono cambiate nella mia vita ..non so davvero da dove iniziare ...
Forse inizierò proprio da una esperienza che ho fatto quest'anno , 
con il Servizio Civile ,inizio anche da quì ,perchè diciamo è stato un pò l'emblema
del mio cambiamento,del mio comportamento con gli altri,e con me stessa...
ho avuto l'oppurtunità di poter lavorare finalmente sul campo,quel campo che tanto mi piace e che tanto studio... il SociaLe .
Del Sociale ,ho visto le cose più belle e le cose più brutte che potessi mai vedere , 
risvolti incredibili.. e non credevo che fosse così duro ,così stressante .
Ma arriviamo alla sostanza,cioè a quello che voglio che rimanga quì in questo blog, che resti quì tra le tante pagine che ho scritto .
Dunque il mio compito era quello di occuparmi di una banda di ragazzini indemoniati, ma usando termini più tecnici,nello specifico mi uccupavo di ragazzi a rischio , e soprattutto di evasione scolastica ... 
Ho conosciuto tante storie ,tutte diverse ... tante famiglie,tante madri,e padri disperati, e tanti ragazzi quelli che a Napoli sono conosciuti come "BuLLi " ... i Miei cari BuLLi ,non erano realmente bulli ,ma cioè che ancora mi chiedo esistono veramente ragazzi BuLLi ???
Io credo di no, o cmq nella mia esperienza non ne ho incontrato neanche uno, eppure erano tutti lì perchè ritenuti tali,cacciati dalle scuole ,e da ogni tipo di struttura ...
Ma chi non ha mai fatto una cazzata nella propria vita? nella propria adolescenza soprattutto? bulli ,credo che lo siamo stati tutti noi, solo che poi le vite cambiano,si cresce , si cambia,avviene uno sviluppo,e ti ritrovi ad essere non più un bambino,ma un ragazzo,un semi-adulto , e quindi in un certo senso,impariamo a controllare i nostri impulsi,impariamo a controllarli e a regolarli ,scegliamo dove spendere meglio le nostre energie.. Ma non a tutti avviene questo processo ... o meglio non a tutti avviene così...  e allora perchè essere etichettati come BULLi? perchè dare tutto questo peso ad un bambino? ... 
CI vogliamo accorgere che tutto questo non è un bene? vogliamo capire che in questo modo non otteniamo nulla?? ci vuole tanto a capire che c'è bisogno di ASCOLTO ? di tatto? di simpatia? di dolcezza? e soprattutto di regole?? questo molto spesso nelle scuole ,come nelle famiglie , non avviene, ed è una vera tragedia! 

- A domani con il continuo ,ovviamente-  

Buonanotte.


( 4/3/2011 03:13:28 - N. 376976 )


Da Sex anD City

  • Quando hai appena rotto con qualcuno certe strade, certi luoghi, perfino certe ore del giorno sono da evitare; la città diventa un campo di battaglia deserto, pieno zeppo di mine emotive, devi stare molto attenta a dove metti i piedi, se non vuoi finire a pezzi. [stagione 2 - episodio 1]



  • Le regole del lasciarsi:
  1. Distruggere tutte le foto dove lui ha un'aria sexy e tu sembri felice.
  2. Mentire. È più facile che ammettere la realtà delle cose.
  3. Finché non si è emotivamente stabili non mettere piede nei negozi.
  4. Non smettere di pensare a lui neanche per un momento perché è proprio in quel momento che lui apparirà.
  5. La più importante di tutte. Non conta chi ti ha spezzato il cuore o quanto ci vuole per guarire, non ce la farai mai senza le tue amiche.


( 8/12/2010 13:28:1 - N. 376757 )

Avanti
Pagina 1
Questo blog è stato visto 133034 volte