Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

Gennaro77

nome:

GENNARO
eta': 44
Citta'.: NAPOLI-POZZUOLI-QUARTO
Descrizione: --------- ABBIATE PAZIENZA E SAPRETE TUTTO



Come è strano incontrarti di sera in mezzo alla gente salutarci come due vecchi amici Ehi ciao come stai quando un giorno di notte m'hai detto "non ti lascerò mai" quando un giorno di notte t'ho detto "non ti lascerò mai"; E adesso siamo occhi negli occhi e non serve a niente parlare ho la mappa di tutti i tuoi nei la potrei disegnare nei tuoi occhi ritrovo i miei giorni di qualche anno fa le domeniche senza far niente e voglia di sincerità, parliamo un po' raccontami quello che fai sei la stessa che un giorno m'ha detto "non ti lascerò mai" quando un giorno di notte m'hai detto "non ti lascerò mai" quando un giorno di notte t'ho detto "non ti lascerò mai" ; Io ti cercherò negli occhi delle donne che nel mondo incontrerò e dentro quegli sguardi mi ricorderò di noi chissà se si chiamava amore. Nei tuoi occhi mi ritrovo nell'attimo prima in cui sto per baciarti l'universo si ferma un'istante perché vuole ammirarti tutto il resto mi passa alle mani come la sabbia del mare resta solo un diamante che brilla e che continua a brillare ogni volta che mi torni in mente continua a brillare in un angolo della mia mente ti continuo ad amare.
Io ti cercherò negli occhi delle donne che nel mondo incontrerò e dentro quegli sguardi mi ricorderò di noi chissà se si chiamava amore.



L'orologio che non va
forse s'è allungate
o tiemp e sta nuttat
a te pensà
sai fermà pure e minut
quando ciamma appiccecà
pure a luna rind'ò ciel nun vo sta
e se ne và.

Ma pecchè nun vuò cagnà
egoista che la colpa non dividi per metà.
Io nun saccio chiù a ragione ca mà fatt annammurà,
io mi sento un abitudine per te,
ecco perché,
di nascosto aggia verè
quali nummere e chiammate mentre stvie senz'è me.

Quanta rabbia nel mio cuore
tu sii l’unica pe me
nun aspetta n’ata nott pè sapè
veng addu te

E’ un gioco di parole
la gelosia d amore
si tu cà me fa male
ma stai vettenn o core
parlammene dimane
fatt vasà stasera
si tropp bell pè c'è appiccicà

duje stelle miezz ‘o ciel
cò stess desiderio
sò ‘nfose
d’acqua ‘e mare
e lacreme e st’ammore
si chillu raggie
e sole ch'ogni matin vene a me scetà

Nun ‘o dic pe pazzià
statt ancor n’atu poc nun t' faccie arritirà
chistu vase ‘e mezanotte
serve a nuje pè c'è sunnà
nun capisc che c'appicicamma fà
Amore mio
forse è tutta colpa mia
scoppia dentro all’improvviso maledetta gelosia
mi sa togliere il sorriso
cambia tutto per magia..
e me fà pensà cà nat c'è po stà a te vasà

E’ un gioco di parole
la gelosia d amore
si tu cà me fa male
ma stai vettenn o core
parlammene dimane
fatt vasà stasera
si tropp bell pè c'è appiccicà

io non voglio farmi male
e nisciune me trasut rint'o core comm'a te
tu si state ‘o primm ammore
forse l’unico per me
io m appiccicass semp pè fà pace nata vot

duje stelle miezz ‘o ciel
cò stess desiderio
sò ‘nfose
d’acqua ‘e mare
e lacreme e st’ammore
si chillu raggie
e sole ch'ogni matin vene a me scetà


Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per Gennaro77 (7) | Scrivi un messaggio a Gennaro77








Nick precedente: aquarium77
Pagina visitata 1776 volte, ultimo aggiornamento : 30/07/2009 - 22.42
ultima visita il 04/07/2015 alle ore 00:35 da una ragazza di 43 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com