Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

biker

nome:

Vincenzo
eta': 42
Citta'.: Nola
Descrizione: Presidente e membro M.A.F.I.

Iniziare a scrivere è una delle cose pi๠difficili.
Si ha sempre la voglia di farlo ma si pensa sempre a quello che la gente pensa nel leggere.
Uno scritto non è mai al sicuro.
Non credo a chi riesce a scrivere convinto che un giorno nessuno leggerà  i sui scritti.
Anche i diari pi๠riservati sono stati letti prima o poi, forse all’insaputa dell’autore ma sono stati letti.
Dal tronde a che servirebbe scrivere se non per lasciare una nostra traccia?
Una traccia che va oltre il ricordo
Quel ricordo che spesso ci insegue per un vita intera o quel ricordo che dopo un’ora già  svanisce.
L’immortalità  forse si trova nel lasciare che il nostro vissuto venga ricordato.
E questo non solo per chi à  ateo ma anche e soprattutto per i cristiani.
Quale uomo al mondo è pi๠ricordato del signore Ges๠Cristo?
La sua missione di salvare l’umanità  è ricordata da cristiani e non.
Lui ha fatto si che il suo vissuto venga ricordato.
Chi dovrebbe ricordarsi di un uomo che ha vissuto solo per se stesso.
Che ha prodotto solo per il proprio bene, che ha lesinato solo per se..
Forse è questa la chiave di tante cose.
Perch੠si prova pi๠piacere nel donare che nel ricevere?
Perch੠si spera d’essere ricordati.
Perchà© si preferisce morire da kamikaze che essere ucciso da una bomba accidentale
Perch੠si spera d’essere ricordati.
Immaginiamo per un attimo il nostro funerale:
Le strade del nostro paese piene di gente, la chiesa stracolma, le televisioni che acclamano la nostra morte, la gente a fiumi in pellegrinaggio al cimitero….quasi la morte non ci fa pi๠paura.
Immaginiamo invece di morire soli in un letto d’ospedale senza nemmeno un parente al capezzale e di rimanere due giorni all’obitorio senza che nessuno chieda la nostra salma… che vita è stata? Viene da chiederci che significato ha avuto la nostra vita?
Una vita che nei primi 20 anni sembra quasi eterna e nei restanti anni sembra già  troppo tardi per tutto.
Quando capisci ce forse la tua vita era lo sport sei già  troppo vecchio per praticarne uno che ti permetta di viverci.
Quando capisci che la tua missione doveva essere aiutare il fratello africano sei già  sposato con 3 figli che di neri non vogliono nemmeno sentirne l’odore perchà© qualcuno a scuola ha detto che puzzano (giustificandosi che non è colpa loro è proprio la loro pelle…..).
Quando capisci che la ragazza della tua vita è quella che hai lasciato per noia tre anni fa, lei è già  sposata con chi le ha detto che gli interessava solo il loro futuro.
E quando ci viene voglia di dire alla mamma o la papà  ti voglio bene non ci rimane che il dubbio che lo abbiano capiti da solo.
Ma la nostra vita dura mediamente 75 anni.
Cosa pensa il bimbo del terzo mondo che al quale si presenta una prospettiva di vita che si ferma a 30 anni?
Chi non ha avuto la possibilità  di non lasciare il proprio ricordo?
Chi non ha avuto la possibilità  di cambiare la propria vita?



Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per biker (6) | Scrivi un messaggio a biker








Pagina visitata 607 volte, ultimo aggiornamento : 03/01/2005 - 21.20
ultima visita il 04/03/2013 alle ore 19:24 da una ragazza di 43 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com