Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

dadoda

nome:

Laura
eta': 35
Citta'.: napoli
Descrizione: ciaoooo a tuttiiii!!sono laura della provincia di napoli.ho vent'anni e studio...ehm...studiakkio scienze della comunicazione!

gli altri dicono di me che sono strana,pazza e moooolto rompipalle!!e a dir il vero rompipalle lo sono per davvero!!!


ps.odio le persone false


RIFLESSO
Guardami,
quella che tu vedi non sono io,
tu non mi conosci...
E’ così,
la mia parte è questa qua.
Eccomi,
ciò che mostro è solo esteriorità,
certo non il cuore mio.

Dimmi, dimmi chi è
l’ombra che riflette me,
non è come sono io
e il perché non so.
Sono qui,
obbligata sempre a nascondere
quello in cui più credo;
a essere,
fuori e dentro uguale, un’identità,
in un mondo in libertà.
Dimmi, dimmi chi è
l’ombra che riflette me,
non è come la vorrei,
perché non so.

Chi sono e chi sarò
lo so io, solo io,
e il riflesso mio sarà,
uguale a me;
e il mio cuore batterà, senza limiti,
saprò cosa spinge l’uomo a vincere.
Perché nascondersi,
vivere per metà,
quando dirò facile
così son io;
ma io ce la farò,
riuscirò, perché sai,
non c’è nulla al mondo che
valga più di noi.
E il riflesso mio sarà
uguale a me



05/04/06 23:47
xò...com'è difficile trovare una persona sincera a sto mondo!!sono incazzata neraaaaaaaaaaaaa!!!!!!!e x me...ke nn m incazzo mai è na cosa bruttissima!!ci mancava solo questa...adesso è proprio finita!!


12/04/06 16:48
mi giro verso quella parete...la parete dei ricordi...e improvvisamente vedo una foto...QUELLA foto...nn ci poggiavo lo sguardo da un po di tempo. e così,mi soffermo a guardarla.
foto di due bimbi poco più che cresciuti,che si guardano cn uno sguardo di sfida,di complicità,di affetto...
e allora mi perdo nel pensiero di un qualcosa che c'era e ora nn c'è più.
tante volte ultimamente il pensiero mi è caduto su di te...e senza sapere xkè,mi sono trovata a cantikkiare una canzone che mi ricollegava a te.
odioso bambino,antipatico,migliore amico,rivale,confidente e fidanzato.amore,indifferenza,passione e dolcezza.tutto.sei stato praticamente tutto per me.
il mio migliore amico...quello,xò,è stato il ruolo che più hai avuto per me!
...sai più te di me,che me stessa!mi hai presa per le mani quando stavo x cadere,e presa a sberle quando mi ci voleva.mi hai carezzato le lacrime,e baciato un sorriso...hai scritto una dedica dove dicevi:"odio i mille tuoi difetti...ma ti voglio bene...e se vuoi fare una cosa falla...io aspetto te!"
e ora...ora mi viene da sorridere,al pensiero che se ti vedo a stento ti saluto!
a joey e dawson nn è andata proprio così....
nn sono più la tua joey...e io troverò il mio pacey!probabilmente avresti detto:"ma si scem?!?quello per te nn va proprio bene...!!" oppure in silenzio mi avresti guardata,e sbuffato buttando giù le mani...poi ti saresti girato di spalle,e in RELIGIOSO silenzio avresti ignorato tutte le mie parole.
conosco di te ogni tono di voce,ogni respiro,ogni sguardo!e ho odiato di te tutto quello ke conoscevo...
mi ha fatto paura perderti...ma...alla joey,ho ritrovato me stessa!e se ci penso qlc volta ancora mi viene da farti lo squilletto alle 3 di notte dopo un appuntamento cn un tipo ke mi piace!e mi aspetto ke la mattina dopo tu mi dici:"stronza,è quella l ora di torna?!?!"e io rido e dopo ti racconto tutto..x filo e x segno...poi,tu ti blokki,e dici:"non voglio sapere più nulla!!"
nemmeno Princes aveva ragione...e lei c azzecca sempre!nemmeno lei che diceva:"laura,voi siete davvero dawson e joey.e lo sarete per sempre!"
mai credere nel sempre...mai farlo!!tutto è precario...
dawson...quando nn ci sei ho paura di cadere,e adesso che ci sei ho paura di sentire...e tante le emozioni che ho voglia di fuggire via!!ti ho voluto bene....ma adesso,sei solo il mio passato!dalla tua migliore amica



...non ti ho chiesto di amarmi...
-
fammi battere il cuore fino a morire con te,
-
tra le tue braccia
-
ancora un'altra notte...




06-06-06


sn al settimo cielooooooooooooooo




Cosa ho fatto,
nella testa ho una musica
che mi fa diventar matto
Una macchina prima per poco
non mi ha messo sotto....
L'avesse fatto,
almeno finiva tutto
Torno a casa
e rivedo in un attimo un bar
una strada e una chiesa
Ma che bella sorpresa mi hai fatto
e chissa' quale scusa hai trovato tu
Ma che cosa e' cambiato ?
Ma dov'e' che hai buttato il mio amore
E non so se sia meglio sparire,
e non so se dar retta al mio orgoglio
Non so se ora sbaglio ......
Ma io ti voglio, quanto ti voglio,
e non posso fare a meno di te, di ieri
Dei tuoi grandi occhi chiari.....
"Sei ancora quella che eri o no ?"...
"Ciao soldato",
sulla porta mia madre felice
mi ha gia' salutato
Non le ho neanche chiesto "Stai bene ?"
e davanti le sono passato
"Dio che sei diventato ? ".....
"Mamma lasciami stare da solo".
"Ti preparo qualcosa avrai fame !"
"Non ho fame, non ho proprio niente,
non voglio nessuno !"
Io ti voglio, quanto ti voglio,
e non me ne importa niente
Di cio' che hai fatto....
se ci sei stata a letto....
tanto il tempo aggiusta tutto....
Io ti odio, ti odio, ti odio,
ma perche' sei tanto bella....
Ti odio, perche' non scompari,
perche' non ti uccidi....
E perche' io ti voglio tanto.......
io ........




è fatta!il 28 /06/06 partenza per sapri come animatrice!!!tropp o mostr!!





sta per finire un anno(visto che io conto gli anni a partire dall estate!!)che ha completamente sconvolto la mia vita!!! innanzitutto...l estate scorsa...che dire...ormai lo sanno tutti,volente o nolente,che l'estate 2005 ha fatto di me una persona diversa. sanno tutti che l'amore incondizionato che ho provato,probabilmente per la prima volta in vita mia, m ha fatta crescere,maturare decisioni che non avrei mai preso prima,pesare ulteriormente i sentimenti e dare il giusto valore alle persone che mi circondano!proprio come ho fatto quel magnifico 24 settembre,mettendo per l ennesima volta a repentaglio tutto,e decidendo, fregandomene delle possibili conseguenze. sicuramente le conseguenze non sono state felicissime,ma ho fatto quello che dovevo...la cosa giusta...eliminando dalla mia vita le persone che avrebbero soltanto portato scompiglio.le persone che fino a un anno fa erano il mio punto di riferimento...il mio tutto,e ora non sono altro che un ricordo sfumato che a pensarci mi viene da sorridere...ho dovuto dire addio al mio passato,e metterlo completamente da parte,non sapendo più da dove cominciare! e invece,cazzo quanta forza ho trovato!quanto coraggio che ho dovuto avere solo per non tornare indietro...x non rifare lo stesso errore di girarmi e riprovare a risolvere. sicuramente parte del mio coraggio è uscito fuori grazie al mio grillo parlante,sempre presente come da 20 anni a questa parte...e lo ringrazio! per non parlare delle decisioni prese in due giorni come quella di partire per londra(io non l avrei mai fatto primaaaaa!!),dell esser maturata a tal punto di capire anche come comportarmi con le persone importanti e differenti da me! cm ha detto una mia amica:"tu sei in eterno movimento..."un'altra mi ha definito:"work in progress"...ed effettivamente...solo ora,guardandomi indietro vedo che la mia vita è completamente cambiata.e non rimpiango nessuna delle decisioni che ho preso. ...devo ringraziare ancora una volta il mio grillo,ke quest anno ha dato il meglio di sè,evitando questioni e litigi che ormai non ci sono più.lo adoro ed è l'unica persona che davvero fa parte del mio passato,futuro e presente(non mi ripeto...è la realtà!!) devo ringraziare imma,con cui mi sembra tanto d'aver condiviso tutto...sin dalle elementari e che ora ha preso di prepotenza la parte del mio cuore che non avrei regalato a nessun altro!ciccia so ke la situazione ora è difficile...ma la supereremo...ce la metteremo tutta! e ringrazio pingu e more,che benkè non siano sempre presenti,nn hanno mai smesso di volermi bene e consigliarmi egregiamente!!eh ilaaaaa!!! non rimpiango nemmeno per un secondo tutto quello ke ho fatto...soprattutto se penso alla decisione che ho preso il 28 maggio 2006.non sono mai stata una gran programmatrice.sempre molto istintiva,e probabilmente ho sempre aspettato che gli eventi trascinassero me,che le cose mi scivolassero addosso,e io lì,a prenderne tutto quello che potevo!probabilmente perchè ho sempre creduto nel destino...non ho smesso di crederci,quello no!!ma per la prima volta sento di aver preso la mia vita tra le mani,deciso cosa farne e lottare,fare di tutto per ottenere quel che volevo. l'ho avuto.ho ottenuto quel che volevo...ho sofferto dopo,certo.ma ho preso io la decisione più importante di tutte,e,x questo motivo, ringrazio colui che ha reso possibile la realizzazione. lo ringrazio per tutto quello che ha fatto.per come mi ha fatto crescere e diventare donna.x tutti i singoli comportamenti che ha avuto.lo ringrazio per tutto e non gli rinfaccio nulla.si è sempre dimostrato l'uomo che è,l'uomo che avrei voluto al mio fianco,e che, anche se non potrò mai averlo,sarà sempre tatuato sul mio corpo,come un segno indelebile nella mia vita.lo ringrazio x quello che è e non dovrebbe esser minimamente diverso da come è!e non è una dichiarazione...(non preoccuparti!!)è solo per dirti che hai sconvolto la mia vita,rendendomi probabilmente la persona migliore che potessi diventare,e non tornerei mai indietro,manco per un secondo.non cambierei nulla,e ora non rimpiango nulla!non ti chiederei null altro in più di quello ke m hai dato...ormai sei il mio passato,e porterò di te nella mia mente i ricordi di sempre...senza mai guardarmi indietro però!non desidero più quello che desideravo prima!desidero un futuro diverso in cui tu non ci sei... e mo mi chiedo da sola...ma par c sto murenn!!!è che sta partenza mi mette l'ansia...e se in quest'anno ho cambiato tutta la mia vita,adesso nn la cambierei per nulla al mondo,perchè le persone ke ho vicino,sono quelle che realmente voglio,e non voglio perderle per nessuna ragione al mondo,passato o futuro che siano!!.....so ke ho un caratteraccio….ma cn voi darò il meglio di me,quello che ognuno di voi mi ha insegnato…laura



11/09/06
qualcuno mi ha ricordato proprio ieri che ho un blog...e così...
dopo un'estate un po...cm dire...caotica ma entusiasmante,il ritorno proprio non mi va giù!il ritorno alla normalità...il ritorno alla vita da cui un po sono scappata!per fortuna il periodo da cui più scappavo è passato...e cn quello tutti i fantasmi che avevo,mettendoli da parte in favore di un'esperienza che mi ha portato moltissime cose nuove!
e poi...il ritorno alla normalità è stato reso meno traumatico dal fatto che ho portato cn me qualcosa dell estate,qualcosa a cui tengo non poco!e molte persone conosciute...molti ricordi...
ma avrei voluto che tutto quello non fosse finito più...
forse per qualche momento,rendendomi conto dei molti errori commessi,volevo volare via,in un altro luogo...forse di nuovo nella mia amata gaeta...ma poi ripensandoci,avrei voluto non commetterli quegli errori...rimanere solo lì...con quelle persone...che mi hanno riempito la seconda estate più bella della mia vita


non senti che
tremo mentre canto
nascondo
questa stupida allegria
quando mi guardi

non senti che
tremo mentre canto
è il segno
di un’estate che
vorrei potesse non finire mai





15/09/06
e ora che di tempo ne è passato...che il passato è alle spalle,o almeno si prova a renderlo tale,pensieri che erano rimasti un po in disparte,pensieri di una donna innamorata possono esser tirati fuori...perchè ormai...ormai...non c'è più da nascondere!
il 28 Agosto 2005....scrivevo queste parole...

o penso di non farcela questa volta.Non mi rialzerò tanto facilmente.Non riuscirò a superare questo dolore che mi trafigge.Non recupererò le forze e camminerò come tutte le altre volte.Questa volta no.
Le mie paure si stanno triplicando.Il mio risentimento verso il mondo cresce a dismisura.Le mie insicurezze e la mia sfiducia in tutto e tutti prendono il sopravvento.
Nuovamente.
Le mie Gambe si muovono vorticosamente in una danza spietata ed asfissiante.Deprimente.Senza che sia io a guidarla.
Sento il mio battito aumentare alle sole note di una canzone...E il mio cervello volto in una sola direzione.Non posso fermarlo!
E,credo,sia come sentirsi ubriachi.Quando tutto intorno ti gira e tu non riesci a trovare una posizione che ti faccia restar calma.E hai voglia di far qualcosa,ma il cervello ti impedisce di pensare ad altro se non a lui.
E così piangi a dirotto perchè non trovi soluzioni.Piangi perchè l'unica persona che vorresti non c'è.
Una canzone ti fa da sfondo,sembrandoti l'unica cosa più vicina a ciò che senti.E una sigaretta che ti fa sentire il sapore della perdita ancor più a fondo.Come se non ti bastasse il ricordo reale di ciò che hai perso.Di lui che ti diceva:"Lei è seria,e non fuma!".O di quando,nervosa come non mai,l'ultima sera avresti voluto finire quell'intero pacchetto...solo per metter da parte il pensiero che lui non ci sarebbe più stato.Lui,che con quel sorrisetto sempre stampato in faccia diceva:"Io non bacio un fumatore!".
Ed invece mi ritrovo a fumare mille sigarette in cerca di una risposta plausibile ad una sofferenza forse mai provata.Una sofferenza che nel silenzio della notte,con quelle note taglienti di sottofondo,fa ancora più male.Si fa sentire ancora più forte.Come per non farsi dimenticare.E tu cerchi di fuggire...dal suo pensiero...dall'immagine del suo volto.
Ti svegli tremando,pensando che,ormai,nulla potrà colmare quel vuoto che ti si è formato dentro.
E pensare che tutti ne parlavano così bene!Parlavano così bene del sentimento che sto provando ora.Quello stesso sentimento che mi fa male più di qualsiasi altra cosa.Che mi toglie ogni singolo respiro,in cambio di paura e rabbia.
Della rabbia che mi rende giorno per giorno sempre più strafottente ed incazzata col mondo intero.Perchè l'unica cosa che avevo chiesto a quella stella cadente era di provare finalmente l'amore.
Innamorarmi e sentire quel brivido sulla pelle.Innamorarmi perdutamente e non desiderare altro.
Mai un desiderio più azzeccato.Quella stella ha fatto esattamente quello che le avevo chiesto.Ha fatto esattamente il suo dovere.Sono io che non ho fatto il mio...Avrei dovuto accontentarmi di provare amore;accontentarmi del fatto di sapermi capace di amare.
Ed invece...invece avrei preferito rendermi conto di non esserne capace,e continuare a sognare!
Sognare quelle storie da film,in cui un lui e una lei si amano follemente e mandano a fanculo tutto e tutti pur di stare insieme!
No!Questa non è la realtà.
La realtà è quella di una ragazza innamorata e di un ragazzo che non la desidera come lei vorrebbe.
Tante volte in questi ultimi giorni ho desiderato ritornare indietro.Ritornare indietro e cambiare tutto....Cancellare quell'incontro di magia e tornare alla normalità.Senza di te.
Ma poi ho pensato che l'unica ragione per cui t'ho trovato,è per poter dire che potrei amare.In un condizionale assoluto.
E ci riuscirei solo cn te!

e questo lo scrivevo invece qualche settimana dopo l'estate 2005...con addosso ancora il peso di una estate incredibilmente fantastica...la più bella in tutta la mia vita!!

E' tutto ancor peggio di come mi aspettassi.
Tutto sembra non avere un senso...O peggio!Il senso in tutta questa storia c'è.Sono io che incosciamente mi rifiuto di accettarlo.
Mi sento smarrita in una guerra dove non so per chi è meglio prender le difeseer il mio cervello che mi incita alla razionalità e continua a gridare:"Lascia perdere!!!";o per il mio cuore che corre all'impazzata verso tutt'altra direzione.Corre all'impazzata verso una persona per cui sarebbe disposto a fare veramente tutto...e tutto quello che non ha mai fatto prima,e per nessun altro.
Corre,e sento che il cervello perde pian piano tutte le difese.
Quelle stesse gambe che mi portavano al nirvana e ad un perfetto stato di beatitudine con una danza liberatoria,ora non fanno altro che sperare di correre verso di lui...sforzandosi di un salto più alto per poter arrivare a guardarlo negli occhi e baciarlo.
Quella stessa musica che sentivo così vicina e che mi aiutava a sfogarmi,ora non fa altro che concretizzare il mio senso di impotenza...E a tratti mi riempe di adrenalina.Mi fa crescere dentro un senso d'angoscia e di incompiutezza,che vorrei colmare ma non so come.
L'unico modo per sentirmi finalmente completa e cancellare l'ansia che ormai è parte integrante di me,sarebbe riuscire ad ottenere l'unica cosa per cui penso valga la pena di vivere ora.
Ottenere l'amore di qualcuno che invece non è pronto a darne...e,sinceramente,ora non so se incondizionatamente o meno.
C'era da aspettarselo...Sono tornata la me stessa di un tempo!
La stessa che avrebbe messo in discussione qualsiasi parola di qualsiasi persona le si avvicinasse.La stessa che ha sempre lottato per sapere tutto.
Ed invece con lui aveva abbassato la guardia.L'avevo guardato neglio occhi.E non c'è stato bisogno che mi parlasse...l'avevano fatto i suoi occhi.
Mi avevano parlato di un ragazzo sincero e spontaneo.Brillante e socievole.Timido e bizzarro.Le parole non hanno fatto altro che confermare...
E allora perchè?'Perchè'?mi chiedo...
Perchè guardandolo negli occhi non ci ho letto anche la sofferenza cha ha provato,e che quindi inconsapevolmente era pronto a donare?
Perchè le sue parole mi hanno fatto recepire solo il buono?Perchè le sue mani che accarezzavano i miei capelli e il mio naso sembravano infinitamente felici,come infinito volevo fosse il tempo concessomi da passare con lui?
Perchè il cervello tanto razionale ed intuitivo di una donna non ha evitato che lei si innamorasse della persona meno opportuna?Perchè non l'ha allontanata quando già il giorno dopo lei lo cercava così insistentemente tra la folla?Perchè?Perchè per lui non si trattava che di un passatempo?
E soprattutto perchè adesso lei si trova nella sua camera con la foto di lui davanti agli occhi come per sentirne la presenza,ascoltarne la risata e quella sua parlata strana?
forse questa è l'unica domanda,tra le tante,a cui io saprei dare una risposta.
Quella foto di un sorriso cerca di farmi perdere ancora in lui,come se fosse qui davanti a me.Cerca di farmi ricordare quanto è bello stare a guardarlo,parlare con lui,e poter sentire i suoi occhi solo miei.Cerca solo di non farmi sentire troppo lontana da lui.
Cerca di strapparmi un sorriso riportando alla mente i ricordi che ho di lui.Perchè ora so di poter vivere soltanto di ricordi...Ricordi che mi danno ragione di vita e subito dopo mi uccidono.Perchè io penso di non esser mai stata innamorata come lo sono adesso.Ed ho paura.
Ho paura perchè so che prima d'ora non mi sono mai sentita così pronta ad amare,e dare tutta me stessa.
E ora...ora che so di aver trovato l'unica persona che potrei amare davvero,mi ritrovo in un mondo fatto di illusioni.Dove tutto quello che c'è stato era finzione.
L'unica cosa che non lo è stato è l'amore che provo per lui...




e invece...ora...ora tutto è cambiato!
nuove incertezze,nuovi dolori,nuove passioni,nuove sensazioni indefinite...tutto nuovo!Tutto da rifare.
Tutte le barriere abbattute una volta nella mia vita,ora sono di nuovo lì,ad aspettare che qualcuno provi di prepotenza a rompere tutto!
E solo se mi giro indietro...come ho detto a qualcuno,il nome che leggo nel mio passato è sempre uno,unico e solo,della persona che più ho stimato apprezzato ed amato nella mia vita.Lui che ora è pur sempre il punto più importante...ma un punto a cui non ritornerei!
Anche perchè,forse,quel qualcuno in grado di spiazzarmi è già arrivato!
Senza farmi capire niente,senza che io lo volessi,senza che io fossi predisposta a lui,si è pian piano imposto nella mia vita.A piccoli passi.Con la prepotenza di chi vuole qualcosa,e sa di poterla ottenere.
Non mi sarei mai aspettata di terminare così l'estate,e incominciare un altro anno(sempre perchè io conto gli anni in maniera strana!!!!)cn queste persone che ho di fianco a me...con lui...che non saprei definire,ma so di non poterci rinunciare!
Ti trovi davanti a delle scelte difficili,ti trovi a dover riaffrontare il passato che,vuoi o non vuoi, si ripresenta sempre,e nelle maniere più bizzarre!
E poi ti ritrovi nel bel mezzo della nottata,con un lettore Mp3 nelle orecchie,che ti passa inaspettatamente una canzone che ti fa bloccare.
Ti fermi...la ascolti...la mente ti riporta a lui...un sorriso.Nessun senso di malinconia...Solo lui...e capisci che adesso è lui il tuo presente...Il passato qualche volta bisogna metterlo nel cassetto più nascosto di tutti!Quello che solo se tu vuoi può essere riaperto...perchè adesso...solo quella canzone ha senso...quella che ti parla di lui...



Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per dadoda (25) | Scrivi un messaggio a dadoda








Pagina visitata 3598 volte, ultimo aggiornamento : 03/11/2006 - 15.08
ultima visita il 02/03/2018 alle ore 14:11 da un ragazzo di 49 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com